Le Soluzioni user-centered LANDESK sono progettate per massimizzare la produttività degli utenti , riducendo le complessità IT associate , i rischi ed i costi per l’azienda . Solo LANDESK unifica e automatizza la gestione di tutti i beni e servizi di cui gli utenti hanno bisogno in mobilità, cloud ,ed ambienti di personal computing.

Il cuore del sistema permette di di servire e proteggere tutti i tipi di utenti, su tutti i dispositivi che utilizzano, ovunque si trovano. LANDESK rende la gestione dell’IT più strategica e il business più produttivo.
La soluzione end-to-end di Service Management LANDESK comprende cinque settori chiave:

Sistemi di Gestione, Gestione della sicurezza, IT Service Management, Asset Lifecycle Management, Gestione Enterprise Mobility

Logo Landesk
Logo Netalia

Netalia è il Cloud Service Provider italiano per l’impresa che opera esclusivamente attraverso la propria rete di Partner offrendo servizi Cloud per l’ottimizzazione e l’evoluzione dei processi organizzativi aziendali.

L’infrastruttura è di proprietà, esclusivamente orientata al Cloud e garantisce piena fruibilità da tutto il territorio nazionale in maniera performante, affidabile e continua. I Data Center sono dislocati in Italia e certificati (ISO9001, ISO27001, TIER3). Netalia propone agilità IT reale con accesso alle risorse intuitivo e sicuro, altissima compatibilità, efficienza e riduzione dei costi. I servizi Netalia garantiscono tutti i vantaggi offerti da un’infrastruttura virtualizzata perché sono basati sulle tecnologie VMware, le più collaudate e diffuse al mondo. Il Cloud Netalia si integra con i sistemi già in uso, ampliandoli con servizi di ultima generazione che consentono grande sicurezza, risparmio ed elasticità.

Kaspersky Lab sviluppa e commercializza su scala mondiale soluzioni e servizi per la sicurezza. Posizionata tra i primi quattro produttori sul mercato mondiale, Kaspersky Lab è stata fondata in Russia nel 1997 da un team di specialisti guidati da Eugene Kaspersky, co-fondatore, Ceo dell’azienda e Chairman del gruppo. Presente in circa 200 paesi e territori in tutto il mondo Kaspersky Lab impiega più di 3000 specialisti e protegge dati e sistemi informatici di 400 milioni di persone e 270 mila aziende, forte del riconoscimento ottenuto nel comparto enterprise con l’inserimento tra i leader del “Gartner Magic Quadrant” per le piattaforme di protezione degli endpoint.

Negli anni di presenza di Kaspersky Lab in Italia le minacce informatiche hanno evidenziato un vertiginoso aumento degli attacchi mirati a obiettivi predeterminati e un’autentica esplosione di varianti di malware.
Kaspersky Lab risponde agli attacchi del cyber crime sviluppando il più avanzato engine di rilevamento antimalware esistente e mettendo in atto efficaci tecniche di prevenzione (“Automatic Exploit Prevention”) contro le minacce ancora sconosciute. Con l’obiettivo di consentire una gestione ottimale della sicurezza del “digital lifestyle” e di infrastrutture aziendali sempre più orientate alla mobilità e alla personalizzazione dei device.

Logo Kaspersky Gold
Logo Allied Telesis

Fondata in Giappone nel 1987 e con sedi in tutto il mondo, Allied Telesis è un fornitore leader di infrastrutture di networking e soluzioni di rete flessibili ed interoperabili.

L’azienda fornisce soluzioni di rete affidabili per video voce e dati, ai propri clienti che operano in diversi mercati tra cui pubblica amministrazione, sanità, difesa, istruzione, commercio, hospitality e network service provider.

Allied Telesis è impegnata ad innovare il modo in cui servizi ed applicazioni vengono forniti e gestiti, con conseguente aumento del valore e riduzione dei costi operativi.

Veeam® conosce bene le problematiche emergenti delle aziende che, in tutto il mondo , desiderano offrire l’Always-On Business™, ovvero un business in grado di operare 24/7/365. Per risolvere queste probematiche, Veeam ha creato nuove soluzioni che garantiscono la Availability for the Modern Data Center™, aiutando le aziende a raggiungere obiettivi Recovery Time and Point Objectives (RTPO™) inferiori a 15 minuti per tutte le applicazioni e tutti i dati grazie a ripristini ad alta velocità, nessuna perdita di dati, protezione comprovata, utilizzo ottimale dei dati e visibilità completa. Veeam Availability Suite™, che contiene Veeam Backup & Replication™, sfrutta le tecnologie di virtualizzazione, storage e cloud che favoriscono la creazione di data center moderni, consentendo alle aziende di risparmiare tempo, ridurre i rischi e ridurre drasticamente i costi operativi e di capitale.

Fondata nel 2006, Veeam vanta attualmente 27.000 ProPartner e oltre 121.500 clienti in tutto il mondo. La sede centrale di Veeam si trova a Baar, Svizzera, e la società possiede uffici in tutto il mondo.

Logo Weeam Partner Silver
Logo Hauwei

Fondata nel 1987 con sede a Shenzhen, in Cina, Huawei è specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, sistemi e soluzioni di ICT.

I prodotti e le soluzioni di Huawei sono utilizzati da 45 dei primi 50 operatori mondiali e sono impiegati in 170 nazioni, che rappresentano circa un terzo della popolazione mondiale. Huawei è una società privata, detenuta al 100% dai suoi dipendenti, ed è costantemente impegnata nello sviluppo gestionale seguendo le best practice internazionali. Attualmente l’azienda conta oltre 170.000 dipendenti, il 45% dei quali è impiegato nel settore della Ricerca & Sviluppo.

Nel 2014, Huawei ha investito 6,6 miliardi di dollari in Ricerca & Sviluppo, circa il 14% del proprio fatturato globale. L’impegno di Huawei è volto a garantire agli utenti finali un’esperienza ottimizzata nelle comunicazioni convergenti sempre, ovunque e attraverso qualsiasi apparecchio terminale. Negli ultimi 10 anni, Huawei ha superato i 30 miliardi di dollari ed ha conquistato una posizione di leadership in tre macro settori: infrastrutture di rete per le telecomunicazioni, soluzioni dedicate al mondo Enterprise e prodotti dedicati all’utenza consumer.

Lenovo ha appena tagliato il traguardo del suo 10° anno di vita: nasce di fatto come società globale nel 2005 dopo la storica acquisizione della divisione PC di IBM – che nel 1981 aveva inventato il primo Personal Computer – da parte della cinese Legend, leader del suo enorme mercato anche grazie all’innovazione fondamentale della scheda che converte i caratterci occidentali in ideogrammi (“Le-novo” significa infatti “la nuova Legend”).

A maggio 2015 registra risultati finanziari ottimi – un giro d’affari di oltre 46 miliardi di dollari, con una crescita del +20% anno su anno – che la confermano leader nel mercato globale dei PC per il secondo anno consecutivo, e già “sul podio” – in posizione n.3 – anche per quanto riguarda gli smartphone, grazie anche all’acquisizione di Motorola Mobility da Google, e i server, grazie all’acquisizione della divisione System X (server basati su piattaforma x86) da IBM. Entrambe queste acqusizioni si sono concluse nel 2014.

Lenovo Logo
ibm_logo-svg-3

E’ un’azienda statunitense, tra le maggiori al mondo nel settore informatico. IBM produce e commercializza hardware e software, offre infrastrutture, servizi di hosting, servizi di cloud computing e consulenza in settori che spaziano dai mainframe alle nanotecnologie.

IBM è anche una grande organizzazione di ricerca, detenendo il record per la maggior parte dei brevetti generati. Le invenzioni di IBM comprendono la macchina Automated Teller (ATM), il floppy disk, la banda magnetica, il database relazionale , la scheda madre, il linguaggio di programmazione SQL , il codice a barre UPC ed il sistema d’intelligenza artificiale Watson.

Attualmente è molto attiva in diversi settori: dai server che vende con vari sistemi operativi (AIX, Linux, Windows NT), al software, ai servizi in ambito informatico, ai microprocessori (PowerPC, utilizzati nelle console di settima generazione come Xbox 360, Nintendo Wii e insieme a Sony e Toshiba ha sviluppato il processore multimediale Cell, utilizzato nella PlayStation 3).

Cisco Systems è una multinazionale leader nella fornitura di apparati di networking con sede a San Jose, in California. Considerata la “mamma” di internet, Cisco ha certamente cambiato il modo di vivere delle persone e sicuramente è la company che ha modificato di più i modelli di business delle aziende di tutto il mondo. Da sempre una delle aziende più ricche e con più liquidità del mondo; attualmente vi lavorano oltre 60.000 persone.

L’azienda produce apparati per il funzionamento delle reti LAN, MAN, WAN e VLAN e il sistema operativo IOS che le pilota. Nell’ottica della fornitura di soluzioni complete, Cisco è entrata anche nel mercato della sicurezza, con Firewall e VPN, in quello della telefonia con IP Telephony, dell’archiviazione con Storage Area Network (SAN), e del computing su piattaforma x86.
L’azienda investe molto nella formazione di professionisti competenti nelle nuove tecnologie sviluppate; di recente ha sviluppato un programma mondiale, chiamato Networking Academy, che permette agli studenti di imparare a progettare, realizzare e mantenere reti in grado di supportare organizzazioni nazionali e globali, tramite una piattaforma di e-learning all’avanguardia.

cisco_logo
microsoft_logo2

Microsoft Corporation, detta comunemente Microsoft, è una delle più importanti aziende d’informatica del mondo, la più grande produttrice di software al mondo per fatturato, nonché anche una delle più grandi aziende per capitalizzazione azionaria, superiore ai 415 miliardi di dollari nel 2016. Ha sede a Redmond nello stato di Washington (Stati Uniti).

Denominata al momento della sua fondazione, ad opera di Paul Allen e Bill Gates “Micro-Soft Company” il 4 aprile 1975, mantenne questo nome fino al 25 giugno 1981, quando cambiò in “Microsoft Inc.” per poi cambiare nuovamente nel 1983 per assumere l’attuale denominazione.
Microsoft sviluppa, produce, supporta e vende, o concede in licenza, computer software, elettronica di consumo, personal computer e servizi. I suoi prodotti software più noti sono la linea di sistemi operativi Microsoft Windows, la suite di produttività personale Microsoft Office e i browser Internet Explorer ed Edge. In ambito hardware invece i suoi prodotti più conosciuti sono la console Xboxe la famiglia di prodotti Microsoft Surface.

VMware è una società per azioni americana che si occupa di sviluppare software per la realizzazione di macchine virtuali per sistemi X86. Attualmente l’azienda commercializza diverse tipologie di prodotti che vanno a soddisfare diverse esigenze in termini di virtualizzazione dei sistemi operativi.
I prodotti di fascia consumer come VMware Workstation e VMware Fusion, rispettivamente sviluppati per il mondo Microsoft/Linux e Apple OSX, vengono principalmente utilizzati per implementare piccoli ambienti virtuali al fine di utilizzare e/o provare diversi ambienti operativi pur mantenendo inalterato il sistema operativo host che ospita gli ambienti.
I prodotti di fascia enterprise come VMware vSphere (giunto alla versione 6.0) e VMware vCloud Director sono stati ingegnerizzati per creare vere e proprie server farm composte da diversi host VMware ESXi e dal sistema operativo di VMware Inc.

vmware logo
oracle_logo

Oracle Corporation è una società multinazionale del settore informatico, con sede nella Silicon Valley a Redwood, California. Fu fondata nel 1977 con il nome di “Software Development Laboratories” successivamente cambiato in “Relational Software, Inc” nel 1979. Un nuovo cambio di denominazione avvenne nel 1982 con l’adozione di “Oracle Systems Corporation” sostituito, nel 1995, dall’attuale ragione sociale. La società, inizialmente attiva nel settore dei database, ha nel tempo ampliato il suo raggio d’azione attraverso una prolungata politica di acquisizioni che l’ha portata nel tempo a diventare la seconda più grande produttrice di software al mondo per fatturato.
L’azienda sviluppa e costruisce inoltre strumenti per lo sviluppo di database, hardware, software di gestione delle risorse aziendali (ERP), gestione delle relazioni con i clienti (CRM) e di gestione della catena di distribuzione (SCM).
È diventata famosa nel panorama nell’informatica mondiale con il database Oracle, il suo prodotto di punta. Oggi conta più di 200.000 clienti nel mondo ed è una delle maggiori imprese nel campo dei database e del software in generale

L’azienda informatica americana, fondata nel 1987 da John McAfee, produce software antivirus e firewall, ed è ben conosciuta nel mercato. Questo marchio non è riuscito a imporsi oltre il mercato statunitense fino alla fusione nel 1997 tra la McAfee Associates e Network general, specializzata in analisi delle reti informatiche. Nell’estate 1997 una ulteriore fusione con Dr. Solomon’s Software ha permesso l’acquisizione di un laboratorio sito a Aylesbury (Regno Unito), per lo studio del motore per l’antivirus.
Il 5 aprile 2006 McAfee ha lanciato il suo nuovo programma integrato con il pacchetto Internet Security McAfee Site Advisor, uno strumento in grado di analizzare i siti nei quali si naviga e in grado di avvertire l’utente se il sito che si sta visitando è in regola, di medio rischio o potenzialmente pericoloso e infetto da virus di tutti i tipi.
Il 19 agosto 2010 Intel ha avviato l’acquisto della società per 7,8 miliardi di dollari.

mcafee_logo
2000px-emc_corporation_logo-22

EMC Corporation è un’azienda che sviluppa, fornisce e supporta infrastrutture per l’information technology per lo storage, la business intelligence e la virtualizzazione. Ha sede a Hopkinton, nel Massachusetts, negli Stati Uniti.
EMC fa parte dell’indice S&P 500 e occupa la posizione 152 nella classifica Fortune 500. EMC ha avuto più di 70.000 dipendenti ed è stato il più grande fornitore al mondo di sistemi di storage dei dati per quota di mercato, in competizione con NetApp , IBM , Hewlett Packard Enterprise e Hitachi Data Systems. I mercati di riferimento di EMC comprendono grandi aziende e piccole e medie imprese in vari mercati verticali.
In aggiunta a quelli dei VMware e Pivotal, EMC vende prodotti e servizi progettati per consentire ai reparti IT di passare a un modello di cloud computing e di analizzare dati di grandi dimensioni.
Il 12 ottobre 2015, Dell Inc. ha annunciato l’intenzione di acquisire EMC. L’accordo di acquisizione dal valore di 67 miliardi di $ è stato considerato il più grande mai realizzato nel settore della tecnologia.

Fondata nel 1993, ad oggi, dispone di una sede centrale a Raleigh (Carolina del Nord) affiancata da altre sedi secondarie sparse in tutto il mondo. Red Hat, Inc. è una multinazionale statunitense che si dedica allo sviluppo software e al supporto di software libero e open source in ambiente enterprise,
Red Hat si occupa più generalmente di sistemi operativi, middleware, applicazioni, prodotti per il management, supporto, istruzione e servizi di consulenza in questi ambiti.
L’azienda crea, mantiene e contribuisce a diversi progetti di software libero. Inoltre, ha anche acquisito i diritti su diversi pacchetti di software proprietario per poi rilasciarne il codice sorgente – per lo più sotto licenza GNU GPL – tenendone il copyright sotto una singola entità commerciale e vendendo sottoscrizioni agli utenti. A giugno 2013, Red Hat è l’azienda che più contribuisce a Linux.
È stata la prima società che fornisce di soluzioni open source ad essere quotata nella borsa dei titoli tecnologici di Wall Street.

redhat-svg